Erbe officinali, aromatiche, tintorie e tessili, riconoscimento, utilizzo, mito

Un viaggio nella storia come “apprendisti di bottega” alla ricerca di erbe, lavorando a preparazioni aromatiche e officinali, alla scoperta di tradizioni e miti

Il percorso prevede l’approccio alla botanica con una prospettiva fortemente orientata verso gli aspetti culturali relativi all’uso delle erbe nei diversi periodi storici.

Partendo dalla ricerca in campo, verranno evidenziate tecniche e metodi per approfondire lo studio della botanica.

Attraverso miti,  leggende e tradizioni  sarà proposta una particolare chiave di lettura del rapporto uomo-piante nella storia.

Metà Giornata (da 2.30′ a 3.30′ ore di attività)

Arrivo a S.Feliciano e imbarco per Isola Polvese; introduzione alla storia dell’Isola e alle risorse del territorio nelle diverse epoche

escursione alla scoperta dell’ambiente dell’Isola fra cultura e natura

il Castello, il Giardino delle Piante Acquatiche, la Chiesa di San Giuliano, il Monastero degli Olivetani, la Chiesa di San Secondo, la Lecceta di San Leonardo, il Canneto

lavoro in campo di ricerca e riconoscimento di erbe aromatiche e officinali

Intera Giornata (da 4.00′ a 6.00′ ore di attività)

Arrivo a S.Feliciano e imbarco per Isola Polvese; introduzione alla storia dell’Isola e alle risorse del territorio nelle diverse epoche

escursione alla scoperta dell’ambiente dell’Isola fra cultura e natura

il Castello, il Giardino delle Piante Acquatiche, la Chiesa di San Giuliano, il Monastero degli Olivetani, la Chiesa di San Secondo, la Lecceta di San Leonardo, il Canneto

lavoro in campo di ricerca e riconoscimento di erbe aromatiche e officinali

laboratorio scientifico

raccolta, metodi di conservazione, utilizzo delle piante, preparazioni aromatiche e officinali, allestimento di un erbario e preparazione di sali aromatici e profumati

Il percorso si può inserire come modulo nei Campi Scuola